Come fare per


3.9.01 - Iscrizioni all’albo dei C.T.U. e dei periti
Scheda aggiornata al 18/05/2015
Cos’èQuando è necessario, il Giudice può farsi assistere, per il compimento di singoli atti o per tutto il processo, da uno o più consulenti o periti di particolare competenza tecnica, scelti tra le persone iscritte in albi speciali. 

A tal fine, presso ogni Tribunale è istituito un Albo dei Consulenti Tecnici e un Albo dei Periti divisi in categorie. Tali albi sono tenuti dal Presidente del Tribunale di Marsala, il quale presiede un comitato composto dal Procuratore della Repubblica e dal professionista, iscritto all’albo professionale, designato dal Consiglio dell’Ordine o dal collegio della categoria a cui appartiene il richiedente l’iscrizione nell’albo.
Chi può richiederloTutti i professionisti iscritti da almeno 4 anni ai rispettivi albi professionali della Provincia di Trapani, nonché i professionisti iscritti a vario titolo alla Camera di Commercio di Marsala da almeno 4 anni.
Come si richiede e documenti necessari

L’istanza di iscrizione va presentata alla Segreteria della Presidenza del Tribunale di Marsala e deve contenere:

  • generalità complete;
  • codice fiscale;
  • numero di telefono;
  • data iscrizione all’Albo Professionale o alla C.C.I.A.A.;
  • indicazione delle Categorie o sub Categorie per le quali si richiede di essere iscritti;
  • curriculum vitae.
Dove si richiedeUfficio Economato del Tribunale di Marsala
Costi
  • Una marca da bollo da € 16,00
  • Versamento della tassa di concessione governativa (solo in caso di accoglimento dell’istanza) € 168,00