Come fare per


3.1.03 - Deposito atti
Scheda aggiornata al 18/05/2015
Cos’èÈ la procedura prevista per depositare atti e istanze relativi ai procedimenti iscritti.
Chi può richiederloLe parti e i loro difensori e, più in generale, chiunque ne abbia interesse
Dove si richiede
  • Contenzioso: Cancelleria Civile
  • Cause di Lavoro: Cancellerie di riferimento del Magistrato
  • Volontaria Giurisdizione: Cancelleria della Volontaria Giurisdizione
Come si richiede e documenti necessariIl deposito avviene presentando l’atto o l’istanza che si intende depositare in originale e in un numero di copie previste dalla specifiche normative. Per i nuovi procedimenti di contenzioso civile ordinario, è previsto il deposito contestuale dell’atto e degli allegati sia in originale cartaceo sia in formato elettronico.
TempiLa ricezione dell’atto è contestuale alla presentazione
Costi

Non vi sono spese, se si tratta di atti relativi a procedure per le quali è stato pagato il contributo unificato o che ne sono esenti.

È dovuto il pagamento del bollo, secondo le tabelle in allegato, se si tratta di atti relativi a procedure non esenti o non soggette al contributo unificato.